logo osservatorio tsm
logo osservatorio tsm
29/05/2022

Dinamiche di urbanizzazione e consumo di suolo


Vai alla sezione del sito dedicata all'urbanizzazione e consumo di suolo in Trentino.

Caratterizzazione delle Aree fortemente antropizzate: applicazione sull'area industriale "S. Giorgio" di Arco. Rapporto sullo stato del paesaggio 16. Febbraio 2022
Le dinamiche di trasformazione che investono le aree produttive del settore secondario rappresentano un tema di particolare rilevanza per comprendere quali siano le modalità di utilizzo e le potenzialità insediative di questa componente fondamentale delle nostre aree urbanizzate.
Soprattutto a partire dagli anni ’70, dello scorso secolo, il territorio trentino è stato investito da fenomeni rilevanti di urbanizzazione. In tale processo, avvenuto principalmente a danno delle aree agricole di fondovalle, un ruolo particolarmente rilevante è quello assunto dallo sviluppo delle aree destinate agli insediamenti industriali e artigianali.
Nell’ambito delle attività di redazione del Rapporto sullo stato del paesaggio si è ritenuto opportuno avviare uno studio dedicato a testare nuovi strumenti di documentazione sulle aree produttive del settore secondario, descrivendone  i caratteri  in termini di superfici impegnate,  entità del costruito e localizzazione.
Questo documento rappresenta un primo passo per procedere ad una migliore rappresentazione di tali fenomeni e si concretizza in un’applicazione sperimentale riferita ad una porzione del comune di Arco dove si è testato l’utilizzo delle fonti di dati attualmente disponibili ai fini della rappresentazione dei fenomeni di interesse.

Rapporto di ricognizione sul tema della gestione del fenomeno del consumo di suolo. Documento 09. Febbraio 2022.
La ricognizione è stata effettuata da un Gruppo di lavoro interno al Forum supportato dalla Segreteria tecnico-scientifica dell’Osservatorio, in risposta ad una ichiesta del Consiglio provinciale.
Il Documento approfondisce il tema della gestione del fenomeno, con riferimento al quadro internazionale, nazionale e regionale ed individua criticità locali e proposte di azione per attuare l’obiettivo della riduzione/annullamento del consumo di suolo in Trentino.
Il Rapporto di ricognizione è stata trasmesso al Consiglio provinciale nell’ottobre 2022 ed illustrato al Forum dell’Osservatorio nel corso della XVIII seduta tenuta il 14 febbraio 2022.

Ricerca sulle dinamiche di urbanizzazione e sul consumo di suolo in Trentino. Edizione 2020
La ricerca riprende ed aggiorna i contenuti della prima edizione datata 2015 e si articola in tre distinti settori di approfondimento:
  • la ricostruzione delle dinamiche che hanno caratterizzato, nel recente passato il rapporto tra insediamenti, infrastrutturazioni, contesti agricoli e aree naturali;
  • la rappresentazione dello stato di urbanizzazione, insediamento e infrastrutturazione del territorio trentino al 2019;
  • la descrizione degli scenari futuri relativi ai processi di urbanizzazione, insediamento e infrastrutturazione.

Trasformazioni nell'uso del suolo a Rovereto dalla metà dell'Ottocento.

Lo studio datato dicembre 2019 descrive le dinamiche di uso del suolo che hanno interessato il territorio del comune di Rovereto a partire dalla metà Ottocento fino all'attualità.
In particolare lo studio si concentra sui fenomeni di urbanizzazione e di consumo di suolo, con un approfondimento specifico sui processi di industrializzazione e successiva parziale de-industrializzazione che hanno coinvolto radicalmente la città.

Laboratorio suolo e paesaggio. Progetto di attività.
Il progetto, datato dicembre 2019, definisce le attività del Laboratorio suolo e paesaggio, attivato nell’ambito dell’Osservatorio al fine di dare una base operativa stabile alle attività di monitoraggio sulle trasformazioni d'uso e sul consumo di suolo in Trentino.
Il progetto individua le procedure tecniche di selezione delle fonti e di trattamento dei dati, necessarie alla gestione dei rapporti tecnici tra L’Osservatorio e ISPRA ai fini della la redazione del Rapporto nazionale sul consumo di suolo. Il progetto elabora, inoltre, nuovi strumenti per il controllo delle trasformazioni a scala territoriale attingendo dalle fonti di dati disponibili dal livello locale a quello continentale ed individua le modalità di diffusione dei risultati delle azioni di monitoraggio.
Le metodologie di lavoro elaborate nel progetto sono state testate con riferimento ad una porzione nord occidentale della provincia rappresentativa del 12% del territorio del Trentino.

Consumo di suolo e "seconde case" nelle aree turistiche del Trentino.
Lo studio datato luglio 2019 approfondisce i temi del consumo di suolo e dei fenomeni di edificazione a fini turistici che hanno interessato le aree turistiche  regolamentate dalla L.P. 16 del 2005 (Legge Gilmozzi) che ha introdotto forme di controllo sullo sviluppo edilizio a fini turistici.  Con riferimento ai Comuni e alle località interessate dalla Legge vengono approfonditi i rapporti tra popolazione residente, suolo artificializzato e numero di alloggi. Per le stesse aree lo studio delinea le tendenze rilevate sulla base dell'analisi dei Piani regolatori generali.

Ricerca sulle dinamiche di urbanizzazione e sul consumo di suolo in Trentino. Edizione 2015.
La ricerca  datata settembre 2015 approfondisce il tema del consumo di suolo e della gestione sostenibile delle dinamiche di urbanizzazione. Descrivendo alcuni caratteri dei processi di urbanizzazione e i loro effetti in termini occupazione a di artificializzazione del suolo, il documento rappresenta il punto di partenza dell'azione di monitoraggio intrapresa dall'Osservatorio a supporto delle iniziative di contrasto al consumo di suolo in Trentino, previste dalla legge urbanistica n. 15 del 2015. La ricerca affronta il tema a scala provinciale con alcuni approfondimenti di scala locale, riferiti anche agli scenari di futuro desumibili dalla pianificazione comunale.


Link ai documenti