logo osservatorio tsm
logo osservatorio tsm
09/02/2023
(28.01.2015)

Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Trento e MART, AMBIENTI CRITICI - ARCHITETTURA E VIDEO

Rovereto, MART Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto, corso Bettini 43, 8 febbraio 2015, ore 17.00


In occasione del finissage della mostra dedicata all’architetto “Alvaro Siza”, che chiuderà domenica 8 febbraio alle ore 18.00, sarà presentata una serata dedicata a video esplorazioni, percorsi e incontri sull’architettura contemporanea.

Negli ultimi anni l’architettura è tornata a confrontarsi con il mezzo audiovisivo dando vita, con nuove aspettative e nuove opportunità di espressione, a un’ampia e variegata serie di opere.
Numerosi sono i lavori di artisti e videomaker che interpretano l’ambiente costruito ridefinendo costantemente le condizioni per il progetto e per la città contemporanea. Altrettanto numerosi sono i documenti prodotti da architetti che usano il video come mezzo espressivo, tendendo verso la definizione di linguaggi con i quali raccontare le architetture del nostro tempo, il loro rapporto con i luoghi e la definizione di paesaggi.
Nel corso della sua indagine Image ha selezionato alcuni documenti che testimoniano questa ricerca di nuove relazioni tra progettisti e immagine in movimento.
Il programma “Ambienti critici” prende avvio dal tema del conflitto, fortemente presente in questi giorni negli spazi del Mart. A partire da alcune osservazioni su luoghi segnati da tracce di conflitti d’origine bellica, oppure da evidenze di un lacerante conflitto ambientale, un percorso video curato da Image propone spunti di riflessione sugli ambienti segnati da ferite inferte dall’uomo e sulle architetture che possono, a partire da tali condizioni, offrire allo spazio pubblico una sorta di riscatto.

La serata di proiezioni, suddivisa in due parti, sarà completata da una discussione sul tema “Architettura e video. Tra memorie e nuovi processi”. Partecipazione gratuita.

Programma

Architettura in luogo di conflitto – video prima parte, ore 17.00 – 18.00


15-L. Films, La intervenció invisible
architettura di Jansana, de la Villa, de Paauw Arquitectes e AAUP, Spagna 2013, 31’35’’


Fiona Meadows, Frédéric Nantois, Les villages disparus

Francia 2005, 14’26’’

Roberto Rizzo, Bunker 599
architettura di Atelier de Lyon e RAAAF, Olanda 2012, 5’28’’

Architettura e video, tra memorie e nuovi percorsi – discussione, ore 18.00-18.30


Cristiana Collu, Direttore del Mart

Pietro Valle, Architetto, critico di architettura

Enrico Morteo, Architetto, storico e critico del design

Alberto Winterle, Architetto, presidente Ordine Architetti PPC Trento

modera Marco Brizzi

 

Architettura aperta al pubblico – video seconda parte, ore 18.30 – 19.00

Luis Urculo, Piscina Vizcaya
architettura di ACXT - Javier Pérez Uribarri, Spagna 2010, 2’45’’

Simone Muscolino, Francesco Monaco, Yellow Fever  [Lasesarre Football Stadium]
architettura di NO.MAD Arquitectos, Spagna 2005, 5’10’’

15-L. Films,  Meeting at the building

architettura di Flores & Prats Architects, Spagna 2012, 15’51’’

Imagen Subliminal, Oostcampus
architettura di Carlos Arroyo, Spagna 2013, 3’36’’

Adrià Goula, Centro de Cultura Contemporanea de Castelo Branco
architettura di mateo arquitectura, Spagna 2013, 2’06’’

Cristobal Palma, Biblioteca Parque España
architettura di Giancarlo Mazzanti Arquitectos, Cile 2007, 3’10’’

Tomas Koolhaas, Seattle Library: homeless
architettura di OMA, Stati Uniti 2011, 2’27’’


Per informazioni

Tel. 0464.454105
Email eventi@mart.tn.it

PDF locandina