logo osservatorio tsm
logo osservatorio tsm
24/06/2021
(04.06.2021)

ATLANTE POPOLARE DEI PAESAGGI TRENTINI: RACCOLTE PIÙ DI 50O SEGNALAZIONI DAI CITTADINI

Sono i cosiddetti luoghi del cuore quelli che costituiscono l’Atlante POPolare dei Paesaggi del Trentino, progetto lanciato dall'Osservatorio del paesaggio ormai da un anno, che sta raccogliendo grande interesse da parte di cittadini e turisti.

Si tratta di un’opera collettiva di censimento dei paesaggi trentini, articolati in  quattro categorie: "Storie d'acqua" (fontane, lavatoi, abbeveratoi), "Camminando nel Sacro" (capitelli, croci di campagna, cappelle), "Segni di vetta" (manufatti in quota come rifugi e installazioni militari), “Campi su terrazzi” (terrazzamenti).
Fontane, lavatoi,  capitelli, croci, rifugi, terrazzamenti che capita spesso di incontrare e fotografare per strada o su un sentiero durante una passeggiata in montagna. 
Lo scopo è quello di realizzare un censimento collettivo di alcuni elementi paesaggistici di valore del Trentino. L’Atlante è stato presentato lo scorso 27 maggio da Laura Gobber dell’Osservatorio del paesaggio in occasione della giornata conclusiva del progetto “Costruire paesaggi” organizzato dalla tsm|step per le scuole secondarie del Trentino.  L’invito ai più giovani si muove nella direzione di  coinvolgere una più ampia  parte possibile di popolazione all’iniziativa.
La raccolta delle segnalazioni continuerà nei prossimi mesi: partecipare al censimento è semplice, basta collegarsi al sito dell'Atlante, compilare una scheda, allegare qualche fotografia, fornire alcune informazioni sulla localizzazione del manufatto. La validazione delle schede è a cura dell’Osservatorio.

Sito dell’Atlante POP