logo osservatorio tsm
logo osservatorio tsm
28/02/2021
(09.11.2020)

A SCUOLA CON L’ARCHEOLOGIA

Approfondire le vicende storico-culturali relative al territorio trentino dalla preistoria all'alto medioevo. Questi gli obiettivi della proposta formativa elaborata dai Servizi Educativi dell'Ufficio beni archeologici della Soprintendenza per i beni culturali provinciale per gli insegnanti e agli alunni degli istituti del Trentino, dalle scuole materne alle scuole secondarie di secondo grado.

Sul portale Trentino Cultura (https://www.cultura.trentino.it/Temi/Archeologia/A-scuola-con-l-archeologia-online), è possibile visionare l’offerta completa costituita sia da percorsi didattici che possono essere fruiti online ma anche da attività che possono essere svolte nelle classi con la presenza di un educatore museale, sempre nel rispetto delle prescrizioni e della sicurezza.

Filo conduttore di tutte le proposte è il patrimonio culturale, in particolare quello archeologico, sul quale si invita a riflettere per sviluppare competenze, saperi e abilità trasferibili e trasversali a diverse discipline, per organizzare nuovi processi di apprendimento e per promuovere la conoscenza ed un approccio ragionato al bene culturale.

I Servizi Educativi sono inoltre disponibili ad attivare progetti specifici in partenariato con le scuole del territorio per approfondire alcune tematiche particolari anche nell’ottica di una sperimentazione di nuove metodologie e percorsi di ricerca.

È dedicato alla Trento romana il progetto speciale “Il territorio di Tridentum come crocevia di culture tra preistoria e storia” che prevede incontri in classe e sul territorio per approfondire il tema del popolamento del territorio trentino dalla preistoria all’età romana-altomedievale. Nel percorso gli alunni saranno coinvolti nella realizzazione di manufatti, modellini, video, fotografie, da esporre alla fine dell’anno scolastico in un momento di condivisione pubblica.

Materiali e contenuti di supporto all’attività di formazione e didattica a distanza sono costantemente aggiornati e disponibili sulla piattaforma di Trentino Cultura nella sezione dedicata al mondo della scuola https://www.cultura.trentino.it/Temi/Archeologia/A-scuola-con-l-archeologia.

Gli educatori museali hanno condiviso materiali per preparare le lezioni e fruire anche a distanza di contenuti di archeologia. Sul sito si trovano i link per scaricare schede strutturate relative a vari periodi cronologici dal paleolitico all'alto medioevo. Oltre a questo nuovo materiale vengono messi a disposizione gli approfondimenti solitamente distribuiti durante i percorsi di visita e di laboratorio svolti in aula o nei musei. Non mancano giochi, laboratori, fumetti e video con mini tutorial per apprendere divertendosi e allo stesso tempo stimolare fantasia e creatività. Uno spazio speciale è dedicato ai contribuiti, anche multimediali, inviati da bambini e ragazzi che hanno usufruito dei materiali e restituito così l’esperienza archeologica.

In programma, quando la situazione sanitaria lo permetterà, sono inoltre previsti laboratori di ricerca presso la Tridentum romana, il Museo Retico e il Museo delle Palafitte di Fiavé e uscite sul territorio per conoscere le aree archeologiche di Campi Neri a Cles, Montesei di Serso a Pergine Valsugana, Acqua Fredda al Passo del Redebus e Doss Castel a Fai della Paganella.
 

Per informazioni:
Provincia autonoma di Trento
Soprintendenza per i beni culturali
Ufficio beni archeologici
Via Mantova, 67 - 38122 Trento
tel. 0461 492161
e-mail: uff.beniarcheologici@provincia.tn.it
www.cultura.trentino.it/Temi/Archeologia