logo osservatorio tsm
logo osservatorio tsm
03/04/2020
(15.02.2019)

Confermato il Comitato provinciale per la cultura architettonica e il paesaggio

Dal 2016 enti pubblici, soggetti privati e progettisti che si trovano ad affrontare interventi particolarmente significativi o posti in contesti paesaggistici delicati, possono contare sulla consulenza gratuita del Comitato provinciale per la cultura architettonica e il paesaggio. Oggi la Giunta provinciale, su proposta del vicepresidente e assessore all'urbanistica, ambiente e cooperazione, Mario Tonina, ha confermato per altri tre anni i componenti di questo organismo provinciale, incardinato nel Dipartimento Territorio, Ambiente, Energia e Cooperazione. "Si tratta di professionisti di provata esperienza nella progettazione architettonica, paesaggistica e urbana del contesto alpino - spiega il vicepresidente Tonina -, che peraltro provengono da realtà territoriali esterne a quella trentina, a garanzia di una visione neutrale e complessiva; li vogliamo ringraziare perché in questi tre anni hanno svolto un ottimo lavoro di consulenza e affiancamento, proponendo soluzioni che hanno contribuito a migliorare la qualità architettonica e del paesaggio trentino".

Questi i componenti del Comitato oggi confermato dall'esecutivo:

  • Elena Galvagnini, Milano, progettista, dal 2006 al 2010 ha fatto parte dell'analogo Comitato di Bolzano;
  • Carlo Magnani, Venezia, professore ordinario di Composizione architettonica e urbana e già direttore del Dipartimento di culture dello Iuav, dal 2002 al 2012 presidente della giuria del Premio Architettura Città di Oderzo;
  • Markus Scherer, Merano, vincitore del Premio Architettura Città di Oderzo nel 2003 e vincitore di più premi per progetti nell'area alpina