logo osservatorio tsm
logo osservatorio tsm
18/09/2020
(16.10.2019)

STEP-MUSE , IL TÈ DEGLI INSEGNANTI, AGORÀ E SCATOLE DEGLI ENIGMI: DUE APPROCCI PER L’EDUCAZIONE AL PAESAGGIO, ALLA CONOSCENZA DELLE DOLOMITI E NON SOLO…

Trento, MUSE, 23 ottobre, ore 16.30


In occasione del decennale del riconoscimento delle Dolomiti Bene UNESCO, step e MUSE dedicano un incontro del “Tè degli insegnanti” al tema dell’educazione alle Dolomiti Bene UNESCO. Gli appuntamenti sono un’opportunità per affrontare e approfondire in modo informale tematiche scientifiche di attualità e condividere buone pratiche in campo educativo. La proposta prevede una serie di incontri pomeridiani all’ora del tè. Naturalmente, viene offerto realmente il tè assieme ai pasticcini!

Mercoledì 23 ottobre dalle 16.30 alle 18.30 si terrà l’incontro “Agorà e scatole degli enigmi: due approcci per l’educazione al paesaggio, alla conoscenza delle Dolomiti e non solo…” durante il quale saranno presentate due metodologie didattiche messe a punto da step e Muse per la progettazione di nuovi laboratori sull’educazione al paesaggio e sulle Dolomiti, ma applicabili negli ambiti più diversi. Il modello “Agorà” propone un’evoluzione della metodologia del “Debate”: si chiede ai gruppi di prendere posizione su questioni controverse e aperte a più soluzioni. L’attività prevede che si vada oltre l’opposizione secca “sì/no”, “a favore/contro”, per cercare alternative capaci di ottenere maggioranze sempre più ampie, esercitando la creatività di gruppo e argomentando in modo non competitivo. Il modello delle scatole degli enigmi permette invece di riprodurre in classe, in piccola scala, le coinvolgenti dinamiche tipiche di un’escape room: una buona collaborazione e una buona logica investigativa diventano cruciali per affrontare un problema complesso, trovando le “chiavi” e i “collegamenti” che permettono di decifrarlo e di scoprirne i molteplici aspetti. In entrambi i casi si allenano a fondo le competenze di cittadinanza, attivando emozioni importanti per l’apprendimento, come quelle legate alla “curiosità” e alla “giocosità”.

Interverrà Luca Mori, filosofo e formatore.

L’incontro si terrà nel laboratorio didattico J. Fossey al piano +0 del MUSE in Corso del lavoro e della Scienza, 3 a Trento, dalle ore 16.30 alle ore 18.30.

Tutti gli appuntamenti hanno validità ai fini dell'aggiornamento. A conclusione di ciascun incontro verrà rilasciato l’attestato di partecipazione.

Per le iscrizioni si rinvia al sito del MUSE
https://www.muse.it/it/impara/docenti/Aggiornamento-Formazione/Pagine/Te-degli-insegnanti.aspx

PDF
programma